INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Martedì
25 Apr 2017

San Marco Evangelista

Luna: Luna Nuova

A buon cavallo non manca sella
Meteo nel Salento: temp. 11 °C, Umid. rel. 94%, Scirocco (1.54 m/s, Bava di vento), press. 1019 hPa
 
 Home » Documenti Febbraio 2014
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Quercia Vallonea

La quercia dei 100 cavalieri

Il gigante della natura

Quercia vallonea a Tricase

Sulla strada che da Tricase conduce a Tricase porto si trova un boschetto di querce vallonee, una specie che oggi rischia l'estinzione, tra questi un albero gigantesco che ha quasi 1000 anni, la cui chioma ha un diametro di 25 metri, il tronco una larghezza di oltre 4 e un'altezza di circa 20 metri; questo gigante della natura è famoso con il nome di “la quercia dei 100 cavalieri”.

Quercia vallonea a Tricase

A quest'albero è legata una leggenda che vede come protagonista Federico II, si narra infatti che durante un'improvvisa tempesta il sovrano insieme al suo seguito, 100 cavalieri, trovò riparo proprio sotto la chioma di quest'albero.

Leggi tutto il documento...

Le streghe di Uggiano

Molto tempo fa, nella campagna di Uggiano la Chiesa, nelle notti di luna piena, si riunivano per il Sabba intorno ad un albero di noce le streghe del paese e...

Le streghe di Uggiano la Chiesa

Le streghe del mulino a vento

Si raccconta che molto tempo fa, nella campagna di Uggiano la Chiesa, nelle notti di luna piena, si riunivano per il Sabba intorno ad un albero di noce le streghe del paese.In una notte di luna piena le streghe si erano date appuntamento per il Sabba -rito in cui veniva evocato Satana in cambio di poteri soprannaturali- intorno all'albero di noce; durante questi riti, le streghe ricevevano dal diavolo nuovi poteri e pozioni magiche.

Tra queste donne adoratrici del maligno c'era anche la locandiera del paese che, per essere puntuale all'ora dell'appuntamento, metteva da parte il suo lavoro e correva all'albero di noce, lasciando da solo il marito a servire i clienti nel locale.

Leggi tutto il documento...

L`Oro dItalia 2014

LOro dItalia 2014 oltre 300 oli d`eccellenza

 L’ECCELLENZA SI INCONTRA

L’olivicoltura italiana si incontra nel Salento: oltre 300 oli d’eccellenza, tanti esperti del settore e focus che analizzeranno le principali tematiche riguardanti la filiera olivicola-olearia, lasciando spazio anche alla ricerca, all’innovazione e alla tecnologia d’avanguarda. Durante la manifestazione promossa da Coldiretti Lecce, Cea Posidonia e Olea - Organizzazione Laboratorio Esperti e Assaggiatori (dal 7 al 9 marzo all’interno delle Officine Cantelmo di Lecce) previsti incontri, ospiti e il gran galà di premiazione de “L’Oro d’Italia 2014

Tre giorni completamente dedicati al settore dell’olivicoltura italiana, ideati con la mission di diffondere e discutere le dinamiche e le tendenze dell’intero settore e fornire strumenti concreti utili allo sviluppo e alla promozione del comparto. Torna nel Salento Extravergine@Leccce2014.it, l’evento che ospiterà dal 7 al 9 marzo prossimo l’eccellenza della filiera olivicola-olearia alternando a focus tecnici con esperti, ricercatori e stakeholder a manifestazioni collaterali, momenti culturali ed educativi, degustazioni e la fase finale del prestigioso premio nazionale “L’Oro d’Italia2014”. Location esclusive dell’evento saranno gli spazi delle Officine Cantelmo di Lecce (di viale De Pietro), allestite per accogliere e soddisfare le esigenze di portatori d’interesse provenienti da tutto il mondo ma anche dei tantissimi consumatori attesi, visto l’ottimo successo degli scorsi anni.

Leggi tutto il documento...

Processione dei MISTERI

Processione dei MISTERI a Campobasso nel giorno del CORPUS DOMINI 22 giugno 2014

Processione dei MISTERI a Campobasso nel giorno del CORPUS DOMINI 22 giugno 2014

Processione a campobasso

22 giugno 2014 CORPUS DOMINI programma

  • ore 08.00 Santa messa nel piazzale del Museo;
  • ore 09.00 inizio vestizione dei Misteri;
  • ore 09.45 Processione dei Misteri per le vie della città;
  • ore 13.30 Benedizione dei Misteri impartita dal Vescovo dal Palazzo di città;
  • ore 13.45 rientro dei Misteri al Museo.

La storia dei Misteri

Con il termine Misteri si definiscono rappresentazioni medievali di oggetto sacro in lingua volgare, attestate in Francia dal secolo XI che venivano eseguite nelle solennità religiose a compimento degli uffici liturgici. Si tratta di forme affini alle teatrali, originatesi dalla decadenza del teatro classico greco e romano e dalla stasi del teatro durante tutto il periodo medievale, che divennero i mass-media del tempo e diedero il lento avvio, in pieno Rinascimento, ad una ripresa delle forme teatrali vere e proprie, le quali, a loro volta, costituirono le basi del teatro moderno.

Leggi tutto il documento...

DIALOGOI STO MONASTIRI

2 incontro DIALOGOI STO MONASTIRI su Santa Caterina d'Alessandria presso la Sala di cultura francescana, Venerdì 14 febbraio 2014 ore 18,30

14/02/2014

Notizie storiche e culturali intorno alla Basilica di Santa Caterina d'Alessandria “MARIA D’ENGHIEN: Contessa, Regina, Committente”

Continua a Galatina, il ciclo di incontri di approfondimento sui diversi aspetti storici, culturali ed artistici della Basilica di Santa Caterina d'Alessandria.

Leggi tutto il documento...

Concorso letterario

Premio un monte di poesia 9a Edizione Abbadia San Salvatore (Siena). Scadenza 30 giugno 2014

Concorso letterario

Premio un monte di poesia 9a Edizione Abbadia San Salvatore (Siena)

  1. Sezione poesia a tema: “La montagna”: vita,costumi, folklore, paesaggio.
  2. Sezione a tema libero: poesie edite o inedite, che non abbiano già conseguito primi premi in altri concorsi nazionali.
  3. Sezione giovani: poesia a tema libero riservato ai giovani che alla data di scadenza, non abbiano compiuto il diciottesimo anno di età: è obbligatoria la fotocopia della carta di identità.
    Per questa sezione non è richiesto il pagamento della quota di iscrizione

Gli elaborati dovranno essere inviati entro il 30 GIUGNO 2014.E' consentita la partecipazione a poeti italiani e stranieri (solo testi scritti in italiano). Sono ammesse fino ad un massimo di tre poesie per ogni sezione.

Leggi tutto il documento...

Fortune Cookie...

A ogni uccello il suo nido è bello.
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124