INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Giovedì
15 Nov 2018

Sant' Alberto Magno Vescovo e dottore della Chiesa

Luna: Primo Quarto

Nessuna meraviglia dura più di tre giorni.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » I Comuni » Castrignano dei Greci » Notizie storiche
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Altri documenti

Notizie storiche

Le origini

Castrignano dei Greci la chiesa Il nome composto della cittadina tradisce la sua duplice origine, romana prima e greca successivamente.

Il nome, infatti di Castrignano dei Greci ci indica che il luogo, durante la dominazione romana del Salento era occupato da un castra, termine che indicava un accampamento militare di discreta importanza; infatti, non è difficile incontrare cittadine con nomi simili, in questa regione: Castrì e Castro sono un immediato esempio.

Tuttavia non dobbiamo escludere che questi luoghi erano abitati ben prima della dominazione romana tanto che, alcune leggende giunte sino a noi, ci narrano le gesta dei Cretesi che popolarono questi luoghi prima dell'arrivo di Messapi e Romani... Ma non essendoci prove a conferma di quanto la tradizione orale ci ha tramandato, non ci resta che citarle a solo titolo informativo..

Dopo la caduta dell'Impero Romano, la città, come tutto il Salento, cadde sotto il controllo dei greci e dei bizantini, molto interessati a controllare questa regione, separata da un braccio di mare dal resto dell'Impero di Costantinopoli.

La dominazione Greca, iniziata attorno al IX secolo d.C., durò per moltissimi anni e segnò tanto la cultura della gente. Per questo motivo Castrignano gode del doppio nome: l'attributo de' Greci testimonia, infatti, la sua seconda origine e, ancora oggi, molti anziani, parlano, tra di loro, il grico, un dialetto direttamente derivato dall'antico idioma portato qui dai dominatori greco-bizantini.

Lo stemma

Lo stemma di Castrignano dei Greci è il castello con la torre sopraelevata, molto simile a quello di Castrignano del Capo.

Uno dei Comuni della Grecìa Salentina

Castrignano è uno dei nove centri salentini che fanno parte della Grecìa Salentina, un gruppo di paesi dove si parla, per l'appunto, una lingua ellenofona.

Purtroppo, però, con il passare degli anni e con il venir meno degli anziani, questo antico e particolare linguaggio tende a scomparire.

Documento creato il 30/03/2004 (13:18)
Ultima modifica del 11/03/2011 (17:03)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124