INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Giovedì
17 Gen 2019

Sant' Antonio Abate

Luna: Fra 3 gg
Luna Piena

Per chi vuol solo accrescer capitale o cristo o Maometto è tale e quale
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » I Comuni » Tiggiano » Notizie generali
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Altri documenti

  • » Notizie generali

Notizie generali

Notizie generali

tiggiano, il campanileLe origini di Tiggiano sono sicuramente romane. Infatti, si presume fondato da un centurione di nome Titito, che ottenne queste terre per il valore dimostrato in guerra.

Il Galateo, grande studioso di storia patria, racconta che, prima che il centurione Titito partisse da Roma per la guerra, attraversando l'arco che lo portava fuori dalla Città Eterna, fece voto di far costruire un tempio in onore di Giano nel luogo da lui conquistato, se fosse tornato vincitore.

A quanto sembra, le cose andarono proprio così: una volta sconfitti i messapi, il valoroso centurione mantenne la promessa, facendo erigere un tempio che, col passare del tempo, raccolse intorno a se le case dei contadini che, piano piano, andarono aumentando e formarono il paese che oggi conosciamo.

È per questo motivo che gli abitanti di Tiggiano hanno adottato come emblema della città l'immagine bifronte di Giano.

tiggiano chiesa

Le prime notizie storiche del paese si hanno intorno al 1300 quando faceva parte della contea di Alessano; nel 1398 fece parte del principato di Taranto; nel 1518 fu feudo dei Di Capua e, successivamente, dei Gonzaga i quali, nel 1573, lo vendettero al marchese Ettore Brayda.

Da Ettore Brayda passò in eredità ai Gallone che, a loro volta, lo vendettero ai Serafini-Sauli che ne mantennero la proprietà fino al 1806.

Monumenti da visitare

A Tiggiano sono da vedere il Castello dei Serafini-Sauli, costruito nel XVII secolo;

La chiesa Parrocchiale;

La chiesa di Sant'Ippazio del XVII secolo;

La chiesa dell'Assunta del XVIII secolo e la chiesa di Sant'Angelo del XVI secolo.

Documento creato il 10/08/2004 (13:56)
Ultima modifica del 07/03/2011 (14:41)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124