INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Mercoledì
13 Nov 2019

San Florido (Fiorenzo) di Città di Castello e Amanzio Vescovo

Luna: 1 gg dopo
Luna Piena

Per una buona copia occorre un buon originale.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » I Comuni » Acquarica del Capo » Acquarica: il Presepe
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Altri documenti

Curiosita`...

Japigia su Marte!
Lo sapevate che Japigia e` su Marte? Per saperlo non vi resta che leggere il documento...

Acquarica: il Presepe

Un'associazione in fermento

Una delle scene del Presepe

L'intera Associazione Pro Loco di Acquarica del Capo è in fermento, in questi giorni di preparazione alle tanto attese feste natalizie, per l'allestimento del Presepe poliscenico nei locali del pianterreno dell'antico castello medioevale.

Guidato dal presepista Antonio Occhilupo, un folto gruppo di associati partecipa alla realizzazione di un'opera colossale che, come l'anno scorso, è destinata a polarizzare l'attenzione di migliaia di visitatori provenienti anche da molti altri centri del Salento.

Come sempre, il Presepe di Acquarica del Capo si pone l'obiettivo di celebrare la nascita di Gesù cercando, con grande spirito campanilistico di far figurare, nelle varie scene, la vita quotidiana del centro salentino, con il suo artigianato ed i suoi tipici prodotti, secondo la tradizionale cultura popolare ed economica.

I numeri del Presepe di Acquarica

Quest'anno il presepe raggiunge la ragguardevole lunghezza di 40 metri con una superficie coperta di ben 140 metri quadrati; cento scene rappresentano, con grande fedeltà di particolari, momenti di vita diversa.

Le strutture edili sono rigorosamente in scala e raffigurano la tipica edilizia rurale del Salento. Non a caso, in fondo alla grande sala, fa bella mostra di sé la torre normanna di Celso Rizzo, monumento tipico alle porte del centro abitato di Acquarica del Capo. Nell'edizione del 2002 hanno firmato il libro dei visitatori ben 2347 persone ma, come lo stesso Antonio Occhilupo ha assicurato, erano molte, molte di più.

Come sarà quest'anno

Antonio Occhilupo al lavoroAbbiamo avuto il piacere di visitare il Presepe durante le fatiche della realizzazione.

Un grande cantiere è aperto nel pianterreno del castello. Migliaia di statuine, di varie dimensioni, rappresentano i più diversi mestieri e, alcune, sono anche dotate di movimento elettromeccanico.

Molte sono state rigorosamente costruite da Antonio ed ognuna di esse ha a corredo un'infinità di piccoli oggetti che saranno con lei nella definitiva collocazione. Quello che non c'è bisogna costruirlo, ci ha confessato Antonio, indicando i piccoli oggetti costruiti con i più diversi materiali, dal legno alla latta, dalla terracotta alla pasta di sale.

Quest'anno un grande fiume ed un enorme lago faranno da cornice ad un Presepe da favola dove la maniacale cura dei particolari ne fanno un'opera assolutamente da visitare.

Inaugurazione ed orari

L'inaugurazione del Presepe, nei locali del castello in piazza San Carlo ad Acquarica è prevista per domenica 21 Dicembre 2003, con la benedizione del Parroco, Don Beniamino Nuzzo, e la presenza delle autorità cittadine. L'apertura è dalle ore 17.00 alle 21.00 nei giorni prefestivi (compreso il sabato) e dalle 16.00 alle 22.00 nei giorni festivi. La rappresentazione avrà termine la domenica dopo l'Epifania.

Maggiori informazioni

Un Presepe eccezionale

Altre informazioni sono disponibili sul sito della Pro Loco di Acquarica del Capo, all'indirizzo http://www.prolocosalento.it/acquaricacapo/

F.M. per Japigia.com

 

Documento creato il 08/03/2004 (14:29)
Ultima modifica del 11/03/2011 (11:42)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124