INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Martedì
16 Lug 2019

Beata Vergine Maria del Monte Carmelo

Luna: Fra 1 gg
Luna Piena

Uomo carnale, nulla vale
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » I Comuni » Lequile » Monumenti
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Altri documenti

Monumenti

Monumenti a Lequile

Oggi, come già detto, non è sopravvissuto nulla di quel tempo antico. Gli unici monumenti degni di nota sono tutti posteriori al '600. Tra essi sono da vedere la Guglia barocca dedicata a San Vito, scolpita da Oronzo Rossi nel 1694, ubicata nella piazza principale, le Chiese di S. Vito e del Crocefisso, costruite da Salvatore Miccoli ed il Convento dei Frati Minori, costruito agli inizi del '600, sede di un bellissimo cenacolo ligneo, unico nel Salento, e di una fornitissima, antica, biblioteca.

Il Palazzo baronale completamente rifatto nella prima metà del XVIII secolo.

All'usura dei secoli ha ben resistito il Menhir Aja della Corte che si trova sulla complanare della circonvallazione.

Santo Protettore

Il protettore di Lequile è San Vito, i cui solenni festeggiamenti si svolgono nella quarta domenica di giugno.

Documento creato il 21/03/2004 (17:42)
Ultima modifica del 07/03/2011 (14:10)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124