INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 
Il salento che lavora

Mercoledì
20 Set 2017

 S. Fausta di Narni

Luna: Luna Nuova

Ogni aiuto è buono
Meteo nel Salento: temp. 17 °C, Umid. rel. 100%, Maestrale (1.54 m/s, Bava di vento), press. 1014 hPa
 
 Home » I Comuni » Soleto » Notizie storiche
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Notizie storiche

Le origini

soleto, la guglia e la chiesaSoleto è uno dei nove paesi che costituiscono la Grecia Salentina.

Sulle sue origini si sono fatte diverse ipotesi; alcuni reputano la nascita del paese ai messapi altri a una colonia giunta della Magna Grecia; altri sostengono che fosse stato fondato da alcuni Greci provenienti dalla Candia, comunque, nessuno può mettere in dubbio l'antichità e l'importanza di Soleto nell'intero Salento, grazie ad alcuni reperti, ritrovati nel territorio, appartenenti ad epoca messapica, sono state ritrovate infatti, nelle vicinanze del paese, tracce di un possente circuito murario risalenti all'età del ferro.

Fu più volte distrutta e altrettante volte ricostruita e la fama che si era conquistato nel tempo, fece si che, al tempo in cui feudatari del luogo erano gli Orsini Del Balzo, Soleto divenisse capoluogo della Contea di Taranto di cui facevano parte città come: Galatina, Cutrofiano, Sternatia, Zollino, San Pietro in Lama, Sogliano e Aradeo.

Dal XIII secolo in poi sul feudo di Soleto si succedettero diverse Signorie: i De Castro, i Tussi, gli Orsini del Balzo, i Castriota Scanderebh, i Sanseverino, i Braida e gli Spinelli.

Documento creato il 13/08/2004 (14:14)
Ultima modifica del 09/03/2011 (15:48)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124