INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Giovedì
19 Lug 2018

Sant' Arsenio il Grande Eremita

Luna: Fra 1 gg
Primo Quarto

Cambiano i suonatori ma la musica è sempre quella.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » I Comuni » Squinzano » Notizie storiche
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Altri documenti

Notizie storiche

Notizie storiche

squinzano la chiesa (2002)

Come gran parte dei paesi del Salento, anche Squinzano deve le sue origini ad un centurione romano di nome Tito Quinzio Flaminio al quale, attorno al I secolo a.C., il Senato della Città Eterna donò, per la fedeltà dimostrata e per i servigi resi, questi luoghi.

Come molti paesi salentini, nei secoli, Squinzano, subì, le scorrerie e le invasioni di diversi popoli, soprattutto dopo la caduta dell'Impero Romano.

Intorno all'anno mille il paese aumentò notevolmente la propria popolazione grazie all'arrivo degli abitanti dei vicini casali di Bagnara, Terenzano, Afra e Cisterni, che, sfuggiti alla distruzione dei loro villaggi ad opera dei Saraceni, trovarono qui rifugio.

Ecco alcune tappe storiche degne di nota:

Nel 1190 il casale di Squinzano entra a far parte della Contea normanna di Lecce; e, successivamente, del potente principato di Taranto;

Nel 1480, fu come tutti i paesi del Salento invaso e danneggiato dalla furia dei turchi;

Nel 1634 feudatari di Squinzano divennero i Brancaccio, a questi seguirono gli Erriquez ed infine i Filomarini.

Documento creato il 29/08/2004 (10:08)
Ultima modifica del 11/03/2011 (17:55)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124