INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Sabato
17 Ago 2019

San Giacinto

Luna: 2 gg dopo
Luna Piena

L'ignoranza é la peggiore delle povertà.
Meteo nel Salento: temp. 13 C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Il Refettorio francescano
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Il Refettorio francescano

L'inaugurazione dell'antico Refettorio...

Affresco raffigurante l'ultima cena.

Si svolta, il 27 settembre 2003, a Lequile, presso il Convento dei Francescani, la cerimonia d'inaugurazione per la conclusione dei lavori di restauro relativi all'antico Refettorio Ligneo del Convento e la presentazione di una nuova pubblicazione di Padre Luigi De Santis e Paolo Agostino Vetrugno dal titolo "Arte e storia nel Refettorio francescano di Lequile".

Dopo circa cinque anni di restauri, presso il Convento dei Francescani a Lequile, si potuto ammirare, in tutto il suo splendore, l'antico refettorio ligneo, l'unico integro giunto sino a noi (1692-1695).

La parte lignea certamente opera "dei legnaioli riformati", mentre le scene campestri, venatorie e marinare, dipinte sugli schienali, e gli affreschi sulle pareti sono dovuti ad anonimi frescanti.

Sulla parete interna dell'ingresso raffigurato il "Capitolo delle stuoie e l'Incontro di S. Francesco e S. Domenico"; sulla parete di fronte campeggia "La Cena del Signore", scena tipica dei refettori conventuali, basti pensare alla "ritrovata" celebre Cena di Leonardo da Vinci nel Convento domenicano di S. Maria delle Grazie a Milano.

Il programma:

Da sinistra: il Prof. L. Galante, il Sindaco Dr. A. Caiaffa e Padre L. De Santis.

La serata ha avuto inizio con l'inaugurazione dell'antico refettorio completamente ristrutturato con l'introduzione della dott.ssa Maria Serrano e cui seguito l'intervento del Sindaco di Lequile, Antonio Caiaffa.

L'incontro proseguito con l'introduzione dell'ultimo lavoro di Padre Luigi De Santis presentato dal Prof. Lucio Galante, docente di Storia dell'Arte contemporanea presso l'Universit di Lecce.

Hanno concluso la serata le dolci melodie del Quartetto Arcadia (violino I, violino II, violoncello e viola), che per l'occasione ha tenuto un concerto proprio all'interno dell'antico refettorio.

Il nuovo libro

La serata.

Il libro fa parte di una collana di testi dedicata alla storia patria; una collana del Comune di Lequile diretta da Padre Luigi De Santis. Si tratta, infatti, del 4 Quaderno di Storia Locale.

In questo nuovo lavoro, intitolato "Arte e storia nel Refettorio Francescano di Lequile", Padre Luigi De Santis stato affiancato da Paolo Agostino Vetrugno per i testi relativi all'arredo pittorico degli stalli lignei del Refettorio antico.

Il volume e stato finito di stampare dall'editore Piero Santoro di Galatina nel mese di settembre 2003, Edit Santoro - Galatina.

Per informazioni o per richiedere il volume contattare:
Convento San Francesco, p.zza San Francesco, 27 - 73010 Lequile Lecce
Tel.: 0832/631031; Fax: 0832/639578.

Beatrice Arcano

Documento creato il 08/03/2004 (17:16)
Ultima modifica del 18/03/2011 (18:14)

Fortune Cookie...

Chi compra il magistrato, vende la giustizia
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124