INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Mercoledì
23 Ott 2019

San Giovanni da Capestrano Sacerdote

Luna: 3 gg dopo
Ultimo Quarto

Studia, non per sapere di più, ma per sapere meglio degli altri.
Meteo nel Salento: temp. 13 °C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » I Comuni » Parabita » Il Castello
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Il Castello

Il Castello di Parabita.

Castello di Parabita (1999)Il Castello di Parabita è uno dei più interessanti e meglio conservati della nostra provincia.

Attualmente abitato dai proprietari ed in perfetto stato di conservazione, grazie alle attente cure ed ai lavori di restauro di cui è stato oggetto, il maniero nasconde, però, antiche e nobili origini.

Noto, infatti, con il nome di Palazzo Castriota, a imperituro ricordo degli antichi feudatari che, nel Cinquecento, diedero all'edificio la forma attuale. Infatti, come spesso accadeva, i castelli salentini, nel periodo che va dal XIII al XIV secolo, venivano costruiti sul luogo di antiche fortificazioni o come nuova costruzione o come ristrutturazione ed ampliamento di quella preesistente di origine Bizantina o, addirittura, Romana (si veda, a titolo di esempio, quanto riportato in occasione del castello di Gallipoli).

Tuttavia, la bella costruzione di Parabita è opera dello stesso architetto che ha realizzato il Castello di Copertino: Evangelista Menga.

Questi, infatti, sempre al servizio della famiglia Castriota, progettò e curò la costruzione del grande fortilizio di quest'altra cittadina Salentina che, in quel tempo, apparteneva ad un altro ramo della famiglia Castriota da cui i feudatari di Parabita discendevano.

Documento creato il 05/05/2004 (20:38)
Ultima modifica del 16/03/2011 (13:32)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124