INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 
Il salento che lavora

Sabato
25 Nov 2017

Santa Caterina d'Alessandria Martire

Luna: Fra 1 gg
Primo Quarto

Ogni mulino vuole la sua acqua
Meteo nel Salento: temp. 11 °C, Umid. rel. 94%, assenza di vento, press. 1021 hPa
 
 Home » I Comuni » Otranto » Notizie generali
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia
Otranto, oltre ad essere la città più ad Oriente d'Italia é, sicuramente, una delle più belle e storicamente interessanti del Salento.

Notizie generali

Le origini

otranto, il rosone della cattedrale

Otranto, oltre ad essere la città più ad Oriente d'Italia é, sicuramente, una delle più belle e storicamente interessanti del Salento.

Di origini antichissime, che risalirebbero a ben prima della colonizzazione greca di queste terre, deve il suo nome ad un rigagnolo d'acqua che sfocia in prossimità del porto: l'Idro.

L'antica Hydruntum, fu, nei secoli, una splendida cittadina e, per la sua particolare posizione geografica, porta d'ingresso in Italia delle popolazioni provenienti da Oriente.

Le leggende

otranto, orologioLeggende narrano, che nei suoi pressi siano sbarcati Ulisse ed Enea e recenti ritrovamenti archeologici fanno supporre che queste terre fossero abitate ben 5.000 anni fa.

Per la sua importanza, ha dato il nome alla nostra provincia per secoli (la Provincia di Terra d'Otranto).

Purtroppo, tanto splendore non poteva che far gola agli invasori d'Oriente: approfittando dell'italica debolezza (l'Italia, dopo la caduta dell'Impero Romano fu divisa in stati e staterelli), i turchi, guidati da Acmet Pascià, fecero di questa cittadina il loro punto di attracco in Italia, seminando terrore e distruzione.

Il 1480

Era il 1480 quando la flotta turca sbarcò sulla costa Otrantina, forse perché la meno protetta dagli Aragonesi: la città subì la furia distruttrice degli ottomani e gran parte dei 22.000 abitanti furono trucidati. Da quel disgraziato 14 agosto 1480, dell'antico splendore rimase solo il ricordo...

Oggi

otranto panoramica

La moderna Otranto é una cittadina moderna e turisticamente attrezzata: il suo centro storico, nella stagione estiva, é pieno di vita sino alle prime luci dell'alba; é meraviglioso passare la notte a girovagare fra quelle mura, quei vicoli, quei palazzi testimoni di tanta storia ed antico splendore...

Documento creato il 13/08/2004 (12:23)
Ultima modifica del 11/03/2011 (16:41)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124