INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 
Il salento che lavora

Sabato
25 Nov 2017

Santa Caterina d'Alessandria Martire

Luna: Fra 1 gg
Primo Quarto

Ogni mulino vuole la sua acqua
Meteo nel Salento: temp. 11 °C, Umid. rel. 94%, assenza di vento, press. 1021 hPa
 
 Home » I Comuni » Gallipoli » La Matonna te lu parete
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

La Matonna te lu parete

La Matonna te lu parete

Madonna de lu parite

Nella chiesa dedicata a San Francesco d'Assisi, una delle più interessanti chiese di Gallipoli sotto il profilo storico e artistico, si cela in un'incavatura di un pilastro vicino alla cappella dedicata a Sant'Antonio, un affresco con l'immagine della Madonna del Latte risalente al XV secolo.

A questa immagine i gallipolini sono particolarmente devoti, a lei si rivolgono per chiedere una grazia con una preghiera molto particolare:

La Matonna te lu parite

face le grazie a trete a trete

una pè l'anima una pè lu corpu

una pè lu bisognu ci jou portu

La Madonna del muro fa le grazie a tre a tre una per l'anima, una per il corpo una per ciò che ho bisogno

Documento creato il 07/11/2013 (13:21)
Ultima modifica del 07/11/2013 (13:37)
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124