INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Domenica
30 Apr 2017

San Pio V (Antonio Ghislieri) Papa

Luna: Fra 3 gg
Primo Quarto

Di buone intenzioni è lastricato l'inferno.
Meteo nel Salento: temp. 19 ░C, Umid. rel. 43%, Tramontana (9.26 m/s, Vento teso), press. 1011 hPa
 
 Home » Marina Serra
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Marina Serra

Marina Serra

torre nasparo

Risalendo la costa, alta e rocciosa, la strada ci porta a scorgere, dopo la collina di Torre Nasparo, la torre ancora ben conservata di Marina Serra che prende il nome di Torre PalÓne.

Torre PalÓne

Il centro abitato della marina, amministrativamente in agro di Tricase, sorge, discreto, dietro la torre, quasi a chiedere ad essa riparo, nonostante sia stata trasformata, nei secoli, da edificio militare a civile abitazione.

Il luogo doveva essere abitato sin dall'etÓ pi¨ antica e, forse, in quel tempo era molto diverso da oggi.

il porto di marina serra di tricase

La tenera arenaria Ŕ stata tagliata, probabilmente per ricavare il materiale di costruzione della torre e di altri edifici oggi scomparsi. Sono stati creati canali protetti da muri di calcare dove il mare entra ed Ŕ possibile fare il bagno senza alcun pericolo. Probabilmente questi canali servivano da riparo alle imbarcazioni, un po' come il piccolo porto della Marina di Novaglie.

Le rocce tra qui e la torre sono irte e pungenti. Tra esse Ŕ facile notare delle buche disposte in cerchio, forse le tracce lasciate dai pali delle capanne del neolitico. Magari, a quel tempo delle dune di sabbia, oggi scomparse, davano al paesaggio un aspetto molto diverso dall'attuale.

torre palane

La strada che attraversa l'abitato Ŕ anche quella principale. E' possibile lasciare l'auto qui e fare il bagno tra i canali: inoltre qui c'Ŕ abbondante spazio per distendersi...

Lasciamo i canali di Marina Serra e proseguiamo il viaggio risalendo ancora la costa. Prossima tappa: Castro Marina.

Documento creato il 08/10/2005 (16:41)
Ultima modifica del 11/03/2011 (18:44)
Il salento che lavora
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124