INFORMATIVA: Questo sito utilizza solo cookie tecnici per migliorare l'uso dei servizi da parte dei suoi utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
   
 

Domenica
12 Lug 2020

Santi Ermagora e Fortunato di Aquileia Martiri

Luna: Ultimo Quarto

Vento e fortuna voltano e tornano come fa la luna.
Meteo nel Salento: temp. 13 C, Umid. rel. 67%, Scirocco (6.69 m/s, Vento moderato), press. 1003 hPa
 
 Home » Parole, polvere e note
Contatta Japigia.comJapigia e' su facebook: clicca mi piaceSegui Japigia su TwitterRSSNews FeederCerca sul Circuito Japigia

Archivio 2004

mostra altre voci

Parole, polvere e note

Archivio Lecce 6 maggio 2004

Piergiorgio Leaci e Andrea Vincenti presentano - Parole, polvere e note - Giovedì, 06 maggio, ore 20:00 Associazione Raggio Verde Via Federico D'Aragona, 14 - Lecce

Piergiorgio Leaci, accompagnato dalla musica di Andrea Vincenti, intratterrà il pubblico con un reading di alcuni brani tratti da alcuni suoi ultimi lavori "Pazzo come Van Gogh" e "Onde stridule su mare di gomma", entrambi editi dalla Prospettiva editrice.

Il primo è il racconto di una fuga da una società egoisticamente preordinata, dove è forte il senso di precarietà e il disagio emotivo, sociale e intellettuale sono tra le cause dell'alienazione dell'individuo.

Un "On The Road" in chiave moderna, violenta e accattivante, in cui Wilem, l'io narrante, sfida se stesso e il proprio destino, per trovare quello a cui chiunque ha diritto: un lavoro, amici e una donna.

La presentazione di Andrea Vincenti, invece, consisterà in un reading musicale di brani strumentali e canzoni, alcune delle quali tratte da "Polvere d'Anima", edito dalla Prospettiva editrice, è una raccolta di poesie, aforismi, pensieri, brevi momenti di vita imprigionati nella forza di poche parole. L'autore intende con quest'opera trasmettere emozioni personali e stati d'animo rispecchiati e resi universali dalla Poesia. Ascolteremo così le esperienze di un giovane al di fuori della massa che cerca di mantenere la sua posizione in una realtà difficile e spesso contraddittoria. Per l'autore la diversità di ognuno è sinonimo di ricchezza, mentre la maggior parte degli uomini la nasconde... o al peggio la calpesta... perché essere tutti "uguali" conviene ed è meno faticoso. Andrea crede che la scelta giusta la si possa trovare rifiutando le leggi del branco, rimboccandosi le maniche e non avendo paura di sporcarsi le mani.

Comunicato curato da: Andrea Vincenti

Documento creato il 21/09/2004 (12:38)
Ultima modifica del 21/09/2004 (12:38)

Fortune Cookie...

Chi svela il segreto perde la fede
No al ritorno del nucleare!
Japigia di Paola Beatrice Arcano, Casarano (Lecce)
Realizzazione siti Internet, Portali, Grafica computerizzata e servizi turistici.
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Per informazioni, contatti, suggerimenti: Contattateci!
Copyright e info legge 62/01 - Privacy e Cookie
Partita I.V.A 03471880752 - R.E.A. CCIAA Le/224124